Menù
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità
Cerca per ARTISTA
Cerca per STRUMENTO
DISCHI PREMIATI
Le LINEE EDITORIALI
PUNTI VENDITA
Rassegna Stampa LABEL
• JAZZIT AWARD 2013
• TOP JAZZ 2013

Categorie
1. Catalogo DODICILUNE
2. Catalogo KOINE'
3. Catalogo FONOSFERE
4. Catalogo CONTROVENTO
5. Catalogo CONFINI
6. Catalogo WYSIWYG
7. SPECIAL PRICE CD
8. VINILE
9. FLAC ALTA RISOLUZIONE

CERCA
inserisci una parola:
 
 
     

offerte

LETIZIA ONORATI - CON I MIEI OCCHI (FEAT. FABIO CONCATO)



Prezzo*: € 12,90 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

Audio Preview & Digital Download

 


Video

 

Press Release

In uscita venerdì 25 giugno il nuovo album di Letizia Onorati, “Con i miei occhi”, prodotto da Dodicilune, distribuito in Italia e all’estero da Ird e nei digital store da Believe. È il terzo disco per la cantante leccese, ambasciatrice del jazz italiano a tinte rosa, che torna a distanza di tre anni dall’ultimo progetto discografico con una raccolta di brani che consente al suo linguaggio musicale di parlare tutte le lingue dell’anima. Special guest d’eccezione è il cantautore Fabio Concato, per cantare insieme a Letizia la sua bellissima “Festa di mare”.

Frutto anche di un presente che ha messo tutti alla prova, “Con i miei occhi” si è presentato da subito come una bussola, nella vita di Letizia: “Per me una certezza è sempre stata la musica, da ascoltare, suonare, scrivere e soprattutto cantare, una pozione magica salvifica, congiunzione perfetta tra emotività e razionalità, resiliente, audace. Quasi come per un bisogno primario, ho deciso di partire dall’ incertezza, da questo momento storico che mai nessuno avrebbe potuto immaginare per ripercorrere questo ponte, per rivivere la bellezza così com’è per me. Per rivivere e vivere tutto con i miei occhi”.

Due inediti e dieci cover contenute nell’album che si delinea come diario di bordo di quel viaggio musicale fatto di mete che Letizia, con i suoi occhi e con la sua voce, ha saputo raccontare. 

Produttore artistico del disco e autore degli arrangiamenti (piano e rhodes) è lo straordinario Paolo Di Sabatino, pianista, compositore e didatta di fama internazionale; hanno lavorato al progetto Luca Bulgarelli (contrabbasso e basso elettrico) e Glauco Di Sabatino (batteria); i saxofonisti Javier Girotto e Max Ionata: il primo, musicista italo argentino tra i più conosciuti nel panorama jazz del nostro Paese, che ha collaborato con Ralph Towner, Bob Mintzer, Randy Brecker, Paul Mc Candles, Paolo Fresu, Bob Moses, Danilo Rea, Michel Godard, tra gli altri; il secondo, considerato uno dei maggiori sassofonisti italiani della scena jazz contemporanea che in pochi anni ha conquistato l'approvazione di critica e pubblico riscuotendo sempre grandi successi in Italia e all'estero; ad arricchire il progetto, il contributo del Neiman String Ensemble diretto da Tony Neiman e guidato dal primo violino Giuseppe Giugliano.

Questa la tracklist completa: “La musica che gira intorno” di Ivano Fossati, “Per un'ora d’amore” dei Matia Bazar, “Le tasche piene di sassi” di Jovanotti, “L'amore è un'altra cosa” di Arisa, “Un senso” di Vasco Rossi, “Solo per te” dei Negramaro, “Nessuno” e “Tintarella di luna” di Mina, “La voglia, la pazzia”, contenuta nell’omonimo album di Ornella Vanoni, Vinícius de Moraes e Toquinho, “Festa di mare” feat Fabio Concato, e le due composizioni di Paolo Di Sabatino, “Diettro il vetro” (scritta con Giacomo Giacomini) e “Con i miei occhi”, title track con testo di Letizia Onorati.

Tracce che raccontano un tempo che passa, quel tempo presente “in una dimensione di esplorazione in equilibrio tra concretezza e speranza, alla ricerca di un punto fermo, alla ricerca del faro che ci possa guidare a perseguire la strada giusta sempre, soprattutto nella notte in attesa di vedere nuovamente l’alba del nuovo giorno”.

Viaggiare per il mondo non è rimasto senza ricadute nella musica di Letizia. Tra le sue note si percepiscono le trame di un nuovo progetto che nasce sulla scia delle senzioni vissute durante le sue avventure in giro per il mondo che sono sempre uniche e difficili da tradurre.

Per descrivere il suo mondo e renderlo musicalmente coerente, la cantante si è avvalsa dei testi di grandi artisti, come Fossati, Mina, Jovanotti, Vasco Rossi, solo per citarne alcuni.

 

LETIZIA ONORATI

Letizia Onorati è una cantante e compositrice, classe 1992, nata nell’estremo Sud d’Italia, a Lecce, una piccola città pregna di storia e influenze culturali e artistiche in perenne evoluzione. E nonostante ora viva e lavori a Milano, resta legata a doppio nodo alla sua terra d’origine, luogo che continua a ispirarla e da cui sente richiami intensi ed entusiasmanti. La sua passione musicale inizia sin da piccola e all’età di otto anni comincia a studiare canto e musica. Negli anni ha avuto la possibilità di studiare con importanti esponenti del panorama jazz nazionale e internazionale. Alcuni nomi: Roberta Gambarini, Rachel Gould, Mark Sherman, Jerry Bergonzi, Francesco Petreni, Maria Laura Bigliazzi, Mauro Campobasso, Fabrizia Barresi, Bob Stoloff, che la sceglie per una borsa di studio, Elisabetta Guido e Paolo Di Sabatino, diventato suo pianista, arrangiatore e produttore artistico. Ha collaborato con Flavio Boltro, Javier Girotto, Max Ionata, Luca Bulgarelli, Mirko Signorile, Sachal Vasandani, Daniele Mencarelli, Bruno Marcozzi, Glauco Di Sabatino, Marco Siniscalco, Davide Cavuti, Barbara Errico, Sergio Corbini, Paolo Corsi, Franco Fabbrini e altri, esibendosi con loro in vari club e festival jazz. 

Da maggio 2015 ha avviato un percorso di perfezionamento con la “lady” del jazz Tiziana Ghiglioni.

Nel 2016 esce il suo primo progetto discografico Black Shop, prodotto dall’etichetta Dodicilune, distribuzione IRD con Paolo Di Sabatino al pianoforte e Giovanna Famulari al violoncello. Nel 2017 partecipa all’International Jazz Day (Unesco) presso l’Istituto di cultura italiano a Bruxelles insieme a Paolo Di Sabatino e Giovanna Famulari.  A gennaio 2018 è uscito il suo secondo progetto discografico Notes and Words, prodotto dall’etichetta Incipit - Egea Music, con la direzione artistica di Paolo Di Sabatino che ha guidato una dream band composta da Flavio Boltro alla tromba, Max Ionata al sax, Daniele Mencarelli al basso, Glauco Di Sabatino alla batteria Giovanna Famulari al violoncello, Bruno Marcozzi alle percussioni e come special guest il crooner newyorkese Sachal Vasandani. L’album “Notes And Words” è stato presentato nelle principali città italiane con la partecipazione dell’intera band registrando il tutto esaurito in ogni tappa dal teatro Apollo di Lecce, all‘ Auditorium Parco della Musica a Roma. Secondo i dati statistici, in un anno, l’album ha registrato il 50% degli ascolti in Italia e la restante metà in altri Paesi di cui risulta capofila la Russia, seguita poi da Belgio e Giappone, certificando, di fatto, la presenza e il gradimento internazionale di Letizia e della sua musica.  Letizia è stata ospite dell’Istituto Italiano di Cultura a Bruxelles accompagnata dal Paolo di Sabatino Trio & Max Ionata, evento organizzato in collaborazione con l’agenzia Beat Live; si è esibita nella splendida cornice di Paestum all’interno del cartellone del Festival Heraia. Musica ai Templi. Ha partecipato allo spettacolo Musica e Poesia (Sciuscià e altre storie), andato in scena al Teatro Delfino di Milano affiancando Michele Placido, celebre attore italiano, e Davide Cavuti. A partire da gennaio 2019 sono state numerose le esibizioni live nei principali jazz club italiani; alcune delle quali sono con il Paolo Di Sabatino Trio e Max Ionata allo Zurzolo Teatro Live di Napoli, all’Elegance Cafè Jazz Club di Roma, al UnTubo Jazz Club di Siena, al Cavatappi di Calcinaia ed altre. Ha preso parte ai National Days in Moscow calcando il palcoscenico in occasione dei festeggiamenti del “2 giugno 2019” nella capitale russa. A Settembre 2019 si è svolto il “Notes And Words Loving Japan” tour con la partecipazione in terra nipponica di Letizia e il trio d’ eccezione di Paolo di Sabatino, con Marco Siniscalco e Glauco Di Sabatino, all’ evento “Italia Amore Mio” ad Osaka e l’esibizione presso il prestigioso club Keystone Jazz Club a Tokyo. I progetti di Letizia Onorati con Paolo Di Sabatino si fondano proprio sull’ idea della musica come linguaggio universale in un Viaggio nel mondo del jazz tra contaminazioni, tradizione e modernità, in un percorso tra vecchio e nuovo continente in cui la melodia incontra il ritmo. 

 

Track List

1 - La musica che gira intorno / Ivano Fossati
2 - Per un'ora d’amore / Piero Cassano, Carlo Marrale, Giovanni Belfiore, Aldo Stellita
3 - Festa di mare / Fabio Concato
4 - Le tasche piene di sassi / Franco Santarnecchi, Lorenzo Cherubini
5 - L'amore è un' altra cosa / Giuseppe Anastasi, Cheope
6 - Nessuno / Edilio Capotosti, Vittorio Mascheroni, Antonietta De Simone
7 - Un senso / Saverio Grandi, Gaetano Curreri, Vasco Rossi
8 - La voglia, la pazzia / Vinícius de Moraes, Toquinho, Sergio Bardotti 
9 - Solo per te / Giuliano Sangiorgi
10 - Dietro il vetro / Paolo Di Sabatino, Giacomo Giacomini 
11 - Con i miei occhi / Paolo Di Sabatino, Letizia Onorati
12 - Tintarella di luna / Bruno De Filippi, Franco Migliacci
 

Personnel

• PERSONNEL
Letizia Onorati, vocals
Fabio Concato, vocals (3)
Paolo Di Sabatino, piano, rhodes, arrangements
Javier Girotto, soprano sax (2, 6)
Max Ionata, tenor sax (5, 7, 8, 11)
Luca Bulgarelli, double bass, electric bass
Glauco Di Sabatino, drums
Neiman String Ensemble (11)
conducted by Tony Neiman
first violin Giuseppe Giugliano
 

Recording Data

• PRODUCTION DATA
Total Time 45:15   KOINE’ KNE032
2021 koiné records, a dodicilune label
(p) + (c) dodicilune records, all rights reserved
8033309690322

• RECORDING DATA
Recorded 30, 31 January 2021 by Flavio Pistilli at Fare Arte, Teramo, Italy
Recorded 24 February 2021 by Stefano Giungato at Indiehub, Milan, Italy
Mixed and mastered March 2021 by Luca Bulgarelli at BL Studio, Rome, Italy
Photos by Roberto Cifarelli, Luca Di Sabatino
Contact: www.letiziaonorati.it, facebook.com/LetiziaOnoratiMusic/
Produced by Letizia Onorati and Maurizio Bizzochetti, Gabriele Rampino, Dodicilune, Italy Publishing by Koiné, a Dodicilune label
Label Manager Maurizio Bizzochetti
(p)+(c) Koiné, Dodicilune, www.dodicilune.it


• EXTRA NOTES
I have to thank once again the amazing Paolo Di Sabatino mentor, friend and companion of many stages that with greatness and generosity shares his creativity and shows me his trust. Thank you very much to Maestro Fabio Concato who with his magical voice next to mine makes a big dream come true. I also thank the other extraordinary musicians of this project for their very special and precious notes that always remind me how wonderful music is: Luca Bulgarelli, Glauco Di Sabatino and the fantastic Max Ionata and Javier Girotto. Thanks to the photographers of indelible memories,  the geniuses Roberto Cifarelli, with his Adi, and Luca Di Sabatino. Thanks to those who allowed me to discover how exciting it is to sing around the world Claudio Angeli and Marina Valensise. I thank, as always, my parents who make all this possible, in different ways, in time and space. Letizia Onorati





Torna alla homepage




CARRELLO DELLA SPESA
  sono presenti
0 prodotti
 
     

Login

NEWSLETTER
inserisci la tua email:
 
 
     

Novità