Menù
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità
Cerca per ARTISTA
Cerca per STRUMENTO
DISCHI PREMIATI
Le LINEE EDITORIALI
PUNTI VENDITA
Rassegna Stampa LABEL
• JAZZIT AWARD 2013
• TOP JAZZ 2013

Categorie
1. Catalogo DODICILUNE
2. Catalogo KOINE'
3. Catalogo FONOSFERE
4. Catalogo CONTROVENTO
5. Catalogo CONFINI
6. Catalogo WYSIWYG
7. SPECIAL PRICE CD
8. VINILE
9. FLAC ALTA RISOLUZIONE

CERCA
inserisci una parola:
 
 
     

offerte

ANTONIO COLANGELO - TABACO Y AZÚCAR



Prezzo*: € 12,90 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

Audio Preview & Digital Download

 


 

Video

Cairo Metropolitano (extract)

 

Press Release

Prodotto da Dodicilune, distribuito in Italia e all’estero da Ird e nei migliori store on line da Believe Digital, giovedì 30 gennaio esce "Tabaco y Azúcar", progetto discografico di Antonio Colangelo. Il disco propone nove composizioni originali del chitarrista lucano, che da oltre dieci anni vive e lavora in Brasile, affiancato dal bassista Vincenzo Maurogiovanni, dal pianista Mirko Maria Matera, dal batterista Pierluigi Villani e, in alcuni brani, dagli ospiti Cesare Pastanella alle percussioni, Rafael Calegari al basso, Neto Fernandes alla batteria, Cristian Faig al flauto traverso e Fabio Mello al sax tenore. La ricerca che muove tutte le musiche percorre le rotte di alcuni popoli dell’Atlantico e del Mediterraneo, spingendosi in diverse e imprevedibili direzioni attraverso la libertà creativa del Jazz.

«Alle immagini della terra e delle radici, i paesaggi sonori dipinti in Tabaco y Azúcar oppongono l’immagine del mare: un sistema vivo e in movimento», sottolinea il chitarrista e compositore nelle note di copertina. «Ho voluto esplorare le possibilità e le sonorità di una musica ibrida e sincretica, che vuol dissolvere nei suoi scivolosi spazi marittimi la dittatura simbolica del sangue e della memoria, portatrici tanto del mito della purezza e della perfezione, quanto del loro opposto, riflesso nella corruzione e nella decadenza. In questo clima di odio che si è diffuso negli ultimi anni in Europa e nelle Americhe», continua «credo nella necessità di nuove elaborazioni identitarie, più umaniste, pacifiste e cosmopolite, che nella musica possano incontrare una delle più belle ed efficaci forme di concretizzazione».

Antonio Colangelo, nato nel 1978 a Stigliano, in provincia di Matera, ha studiato pianoforte classico dai 7 ai 12 anni. A 15 anni ha iniziato a suonare la chitarra, inizialmente come autodidatta. Successivamente ha studiato chitarra jazz all'Accademia dei Musicisti Associati di Napoli. Vive e lavora in Brasile dal 2007, dove si è specializzato in Jazz e Musica Brasiliana, studiando e suonando con musicisti nazionali ed internazionali. Ha coordinato e insegnato in Corsi di chitarra, Workshop e Masterclass in importanti Scuole di Musica ed Universitè. Ha ottenuto un Master di Ricerca presso l'Università Federale di Santa Catarina (Brasile) - tesi su ”Samba-Jazz: un viaggio transculturale negli interstizi della Musica Contemporanea" - e un Master in "Processi Creativi nella Musica Popolare: Jazz e Musica Brasiliana" presso l’Università Internazionale Berklee - Souza Lima (San Paolo, Brasile) - tesi su "Pat Martino e la Musica Post-Tonale: Simmetria applicata all'Improvvisazione Jazzistica". Ha lavorato per istituzioni nazionali ed internazionali in Europa, Medio Oriente e America Latina. Ha studiato e suonato con importanti musicisti nazionali ed internazionali. Negli ultimi anni ha suonato in diversi progetti musicali di Jazz e Musica Brasiliana in festival ed eventi in Italia e in Brasile ed ha prodotto il suo primo album da solista, Tabaco y Azucar, che esplora sonorità jazzistiche, mediterranee, latine e brasiliane, edito da DodiciLune Edizioni Discografiche e che sarà presto disponibile su tutte le piattaforme digitali e nei migliori negozi di dischi. Dal 2016 è endorser Marvit Guitars, con la quale nel 2017 ha elaborato il suo primo modello di chitarra semi-acustica signature, battezzato Naima. Attualmente vive in Brasile ed insegna nella Scuola di Musica Rafael Bastos, una delle più grandi e premiate scuole brasiliane, dove coordina i corsi di Musica di Insieme ed insegna chitarra jazz, blues, fusion e musica popolare latina e brasiliana.


Track List

1 - Tabaco y Azúcar
2 - Crocco & Lampião
3 - Napulengre
4 - Let Me Break Your Funky
5 - Molejo de um Amor Ferido
6 - Canto di Partenope
7 - Cairo Metropolitano
8 - Tequila for $5
9 - Sweet Poison Blues

All compositions by
Antonio Colangelo (Dodicilune edizioni)

Personnel

Antonio Colangelo - electric guitar
Vincenzo Maurogiovanni - electric bass
Mirko Maria Matera - piano, synth
Pierluigi Villani - drums
Cesare Pastanella - percussions (1, 7, 9)
Rafael Calegari - electric bass (2, 5)
Neto Fernandes - drums (2, 5)
Cristian Faig - transverse flute (2)
Fabio Mello - tenor sax (5)

Recording Data

Produced by Antonio Colangelo and Dodicilune edizioni, Italy
Label manager Maurizio Bizzochetti (www.dodicilune.it)
Recorded 10, 11, 12 August 2018 by Massimo Stano at Mast Recording Studio, Bari, Italy and 11 December 2018 by Rafael Pfleger at Estudio Pimenta do Reino, Florianópolis, Brazil
Mixed and mastered November, December 2018 at Mast Recording Studio, Bari, Italy
Sound engineer Massimo Stano
Cover photo (c) Alexey Stiop    Photos by Studio A3, Franco Demattia
Contact: www.antoniocolangelomusic.com

Antonio Colangelo plays “Naima” signature archtop by Marvit Guitars





Torna alla homepage




CARRELLO DELLA SPESA
  sono presenti
0 prodotti
 
     

Login

NEWSLETTER
inserisci la tua email:
 
 
     

Novità