Menù
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità
Cerca per ARTISTA
Cerca per STRUMENTO
DISCHI PREMIATI
Le LINEE EDITORIALI
PUNTI VENDITA
Rassegna Stampa LABEL
• JAZZIT AWARD 2013
• TOP JAZZ 2013

Categorie
1. Catalogo DODICILUNE
2. Catalogo KOINE'
3. Catalogo FONOSFERE
4. Catalogo CONTROVENTO
5. Catalogo CONFINI
6. Catalogo WYSIWYG
7. SPECIAL PRICE CD
8. VINILE
9. FLAC ALTA RISOLUZIONE

CERCA
inserisci una parola:
 
 
     

offerte

EMANUELE PASSERINI, PACHO - OUR WORLD



Prezzo*: € 12,90 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

• PLAYER & DIGITAL DOWNLOAD



• PRESSRELEASE
Prodotto dall'etichetta pugliese Dodicilune, lunedì 26 febbraio esce in Italia e all’estero distribuito da Ird e nei migliori store digitali, "Our World", inedito progetto discografico del duo composto dal sassofonista Emanuele Passerini e dal percussionista Alessandro "Pacho" Rossi. Dieci brani originali, frutto di un serrato dialogo improvvisativo in studio di registrazione, per un album diviso in due "side": The Light (Dawn Over A New Good World, We Go East!, Sayang, The Flute Man, Kill The Funk, Dance To The Stars) e The Dark (The Universe Is Our Home, Free Spirits, Stream Of Consciousness). "Our World" si chiude con il brano "Praises To The Masters" dedicato dai due musicisti a Nana Vasconcelos, Rashied Ali e John Coltrane.

«Ho incontrato Pacho per la prima volta nel febbraio 2016, durante una sessione di registrazione in studio per il nostro amico e musicista Tiziano Tononi», sottolinea Passerini. «Sono rimasto impressionato dal suo modo di suonare, dal suo approccio spontaneo e disinvolto, dal suo senso del ritmo. Sentivo che eravamo sintonizzati su lunghezze d'onda simili. Così, poche settimane dopo, l'idea di registrare qualcosa con lui mi è venuta in mente in modo molto naturale», prosegue. «Per qualche tempo abbiamo solo scambiato idee e pensieri al telefono e poi ci siamo incontrati direttamente in studio per una sessione meravigliosa e molto coinvolgente. Prima non avevamo scritto nulla, avevamo solo sensazioni, intenzioni e giocavamo in totale libertà, seguendo l'un l'altro o seguendo le piccole idee abbozzate che avevamo deciso prima». Il risultato finale è un disco di improvvisazioni, alcune delle quali registrate direttamente e altre completate con sovraincisioni e aggiunte altri strumenti. «Ci siamo resi conto che durante quei giorni e attraverso le nostre anime uniche abbiamo "dipinto il mondo", abbiamo realizzato un "affresco musicale" che rappresenta i diversi lati e colori del nostro mondo, la luce e l'oscurità, la libertà e i molti contrasti, i suoni e il silenzio. E allo stesso tempo, mentre parlavamo gli uni con gli altri con i nostri strumenti e i nostri cuori, abbiamo elogiato i nostri Maestri la loro presenza e guida infinita e continua, da qui sulla Terra e dall'alto».

"I met Pacho for the first time in Febuary 2016, when we both played during a studio recording session for our common friend & master musician Tiziano Tononi. I was impressed by his colourful playing, his spontaneous and casual approach, his genuine sense of rhythm and lively presence. I felt we were tuned on similar wavelengths, so a few weeks later the idea of recording something with him came to my mind very naturally. For some time we only exchanged ideas and thoughts on the phone and then we directly met in the studio for a wonderful and very involving session. Nothing was written down before, we had only sensations, intentions, imagination. And we played with total freedom, following each other or going throughout small sketched ideas we had decided before. Colours and mutual communication were the basic elements of all the music we played. The result was a bunch of improvisations, some of them directly recorded as they are on the CD and some others with overdubs and added instruments. We realised that during those days and through our unique souls we "painted the world", we made a "musical fresco" representing the different sides and colours of Our World, the light and the darkness, the freedom and the many contrasts, the sounds and the silence. And at the same time, while talking to each other with our instruments and hearts, we praised our Masters, their endless and continuous presence and guide, from here on the Earth and from up above... Enjoy!"

Emanuele Passerini, classe 1971, si approccia allo studio del sassofono da autodidatta. La disinvoltura degli inizi gli regala un grande entusiasmo nel suonare e nel frequentare formazioni jazz, rock, blues, soul e acid. Studia con Daniele Cavallanti e Tiziano Tononi presso il CEMM di Bussero, per poi perfezionarsi con Tiziana Ghiglioni, Giovanni Tommaso, Walter Donatiello e Dave Liebman. Nel 2008 avvia il progetto New Standard Jazz Duo, oggi Painting Jazz Duo, con Galag Massimiliano Bruno Belloni che ha all'attivo, per Dodicilune, i cd "Talk and fly" (2013), "The well – Tempered Duo: Bach Project" (2014) e "Peace" (2017).

Alex "Pacho" Rossi nasce a Milano nel 1970. Studia batteria e percussioni con Enrico Lucchini, Candelo Cabezas, Naco, Tiziano Tononi. Ha suonato con i maggiori artisti pop, rock e jazz italiani tra cui Rossana Casale, Karma, Ladri di Biciclette, Enzo Jannacci, Elio e le Storie Tese, Morgan, ed artisti internazionali come Jaimoe Johanson, James Taylor, Jenny Sheinman, Nels Cline, Ike Willis. Ha lavorato in televisione per la RAI italiana e molto altro. Insegna percussioni in NAM Bovisa a Milano.




• TRACKLIST
The Light Side:
  1) Dawn Over A New Good World
  2) We Go East!
  3) Sayang
  4) The Flute Man
  5) Kill The Funk
  6) Dance To The Stars
The Dark Side:
  7) The Universe Is Our Home
  8) Free Spirits
  9) Stream Of Consciousness
10) Praises To The Masters

• COMPOSITIONS BY
All compositions by Emanuele Passerini

• PERSONNEL
Emanuele Passerini, soprano, tenor, alto, sopranino saxophones, balinese bamboo flute, mbira (3)
Alessandro "Pacho" Rossi, percussion, drums, gongs, bells, whistles, objects, water, noise, vocals

• PRODUCTION DATA
Total time 58:00 STEREO DDD
p 2018 DODICILUNE (Italy)
c 2018 DODICILUNE (Italy)
www.dodicilune.it
CD DODICILUNE DISCHI Ed382
8033309693828

• RECORDING DATA
Produced by Emanuele Passerini and Gabriele Rampino for Dodicilune edizioni, Italy
Label manager Maurizio Bizzochetti (www.dodicilune.it)
Recorded September - October 2016 at World Music Studio, Pessano con Bornago (Mi), Italy
Mixed October 2016 at World Music Studio, Pessano con Bornago (Mi), Italy
Sound engineer Pino Laudadio
Mastered December 2016 by Maurizio Giannotti at New Mastering, Milan, Italy
Cover artwork by Raffaella Simoncini
Photos by Simone Cazzaniga
Contact: www.facebook.com/emanuelepasserini, manupassero@gmail.com

• EXTRA NOTES
Million and million very special thanks to Pacho, not just an excellent percussionist and drummer, but a real wizard and magician of the living sounds, a deep musician, a great painter, a good friend, an inspiration. Big thanks also to Pino Laudadio for his friendly and highly professional work in the studio, and to Maurizio Giannotti
for his final touch on the sound (a man, an absolute guarantee).
"Sayang" is dedicated to Anita. "Praises To The Masters" is dedicated to Nana Vasconcelos, Rashied Ali and John Coltrane.

• VIDEO
SAYANG (extract)

• RASSEGNA STAMPA
MUSICA JAZZ
JAZZESPRESSO
JAZZCONVENTION
IL DIAPASON
MUSICA NEWS






Torna alla homepage




CARRELLO DELLA SPESA
  sono presenti
0 prodotti
 
     

Login

NEWSLETTER
inserisci la tua email:
 
 
     

Novità